Comunicato StampaDalla Confederazione

PREVEDERE AUTOCERTIFICAZIONE NEI PRIMI TRE GIORNI DI MALATTIA ED ISTITUIRE LA MEDICINA SCOLASTICA

1 Mins read

COMUNICATO STAMPA CONFSAL E SMI

Sosteniamo il ripristino della medicina scolastica utilizzando l’apporto dei medici convenzionati per contrastare la pandemia con diagnosi precoci e tracciamento del contagio”.

La Confsal e lo Smi chiedono al Governo, nell’attuale fase della pandemia da coronavirus, l’adozione di provvedimenti urgenti a partire dalla possibilità per i cittadini italiani di produrre, alla stregua di altri Paesi europei, autocertificazione per i primi tre giorni di malattia, nell’ottica della semplificazione burocratica. Si lascerebbe, in ogni caso, all’Amministrazione di poter sempre disporre a campione la visita fiscale. Se il lavoratore ritiene che il suo malessere invalidante sia di natura passeggera può, sotto sua responsabilità, autocertificarla. Questo provvedimento rappresenterebbe uno sgravio del lavoro per i medici di medicina generale” – così una nota congiunta della Confsal e dello Smi.

 “Chiediamo al Governo, continua la nota, che in ogni scuola di ordine e grado del Paese s’istituisca un presidio sanitario, composto da medico scolastico, da un infermiere e un psicologo per mettere in pratica un’efficacie politica di prevenzione sanitaria e di tracciamento del contagio da coronavirus”. “Sosteniamo il ripristino della medicina scolastica utilizzando l’apporto dei medici convenzionati per contrastare la pandemia con diagnosi precoci e tracciamento del contagio. I servizi di medicina scolastica possono rappresentare dei presidi sanitari efficaci perché direttamente presenti negli edifici scolastici e a stretto contatto con studenti, genitori e insegnanti!” concludono Margiotta e Onotri.

Related posts
Comunicato Stampa

Margiotta (CONFSAL): la casa strumento di welfare generazionale e arma per contrastare la denatalita’

1 Mins read
Roma, 13 gennaio 2022 “La casa ha un ruolo fondamentale, o almeno dovrebbe, ma spesso non è al centro dell’attenzione cioè non…
Breaking NewsComunicato Stampa

Margiotta (Confsal):” L’obbligo vaccinale non è la soluzione definitiva del problema pandemia”

1 Mins read
“E’ da sempre che invitiamo le persone a superare le proprie riserve nei confronti del vaccino, che va considerato come il principale…
Comunicato StampaImpiego pubblicoLavoroLavoro e SicurezzaMargiottaNewsSanitàSicurezza sul lavoro

PA: Confsal, “Contagi in aumento, ripristinare il lavoro agile fino al termine dello stato di emergenza”

1 Mins read
La Confederazione scrive al premier Draghi e al ministro Brunetta: “Stiamo assistendo ad un crescente aumento dei contagi, con grande preoccupazione tra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.