MARGIOTTA: “FRONTE DEL LAVORO, IL 10 DICEMBRE PER LA PRIMA VOLTA IN PIAZZA LAVORATORI E IMPRENDITORI”

“Un fronte del lavoro che sarà presentato il 10 Dicembre in Piazza Montecitorio per unire lavoratori, disoccupati, imprenditori e pensionati. Per la prima volta nella storia d’Italia diverse categorie e storie differenti scendono insieme in piazza per mettere l’accento sul lavoro, un argomento che sembra scomparso dall’agenda politica, ma che invece costituisce il futuro del nostro Paese”. Lo afferma in una nota il Segretario generale della Confsal (Confederazione generale dei sindacati autonomi dei lavoratori, che conta 2.000.000 di iscritti), Angelo Raffaele Margiotta, nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri 5 Dicembre a Roma.

“Il 10 dicembre il mondo sindacale e le associazioni datoriali potranno confrontarsi con noi in modo diverso; Confsal vuole sensibilizzare tutti gli attori politici ed istituzionali per incidere diversamente sulle scelte che determineranno il futuro di lavoratori ed imprenditori, ovvero il tessuto socio-produttivo del nostro Paese. Il fronte del lavoro é un patto che riguarda i lavoratori ed i datori di lavoro, in una logica più generale che vuole rinnovare la concezione delle relazioni sindacali.

Il 10 dicembre presenteremo anche un nostro decalogo: partiremo dai giovani e dal Sud, che sono le due questioni prioritarie per far ripartire il Paese. Vogliamo dare alla politica una proposta unitaria, lavoratori e imprese unite, per aiutare i governi a creare politiche per il lavoro, che risulta essere, in tutte le rilevazioni demoscopiche, la principale preoccupazione degli italiani, anche se una politica spesso distratta sembra aver cancellato questo tema dalla propria agenda. Si parta dalla riduzione del carico fiscale sui lavoratori, che appesantisce imprese e dipendenti. Il governo ha aperto in tale direzione, ma la strada é ancora tutta da costruire. Il 10 dicembre ricorderemo a tutti i partiti che senza il lavoro non c’è futuro per l’Italia”, conclude Margiotta.

 

Archivio News

LAVORO: DA CONFSAL MANIFESTO PROGRAMMATICO, MANIFESTAZIONE IL 10/12

“Abbiamo elaborato un manifesto programmatico che si basa sul decalogo del lavoro, che racchiude 10 grandi questioni, alcune delle quali legate al lavoro che non c’e’. Esiste una realta’ di salari bassi in settori deboli e nelle piccole aziende, quindi e’ importante lottare nello stesso momento sia gli imprenditori sia i lavoratori. Solo attraverso la Leggi tutto…

Confsal Conferenza Stampa – 5 Dicembre ore 11.00 Confsal in Piazza per il LAVORO

Angelo Raffaele Margiotta, Segretario Generale Confsal, indice una conferenza stampa a Roma per il giorno 5 dicembre alle ore 11.00 presso l’Hotel Nazionale – sala Capranichetta in Piazza Montecitorio, per presentare la grande manifestazione di piazza del fronte del LAVORO, che vede per la prima volta insieme lavoratori e imprenditori. La Confsal sfida il mondo Leggi tutto…

SALARIO MINIMO

LA PROPOSTA CONFSAL “fissarlo a 8 euro lordi esentasse” Margiotta: È necessario raccordare il decreto fiscale con la legge sul salario minimo, non onerando le imprese Roma, 30 ottobre 2019 L’istituzione di un salario minimo legale è uno dei temi su cui si è maggiormente dibattuto in questi mesi. Non c’è dubbio che il progetto Leggi tutto…

DELUDENTE E INTERLOCUTORIO L’INCONTRO CON IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Roma, 15 ottobre 2019 – «Dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, on. Fabiana Dadone, ci aspettavamo molto di più nel corso dell’incontro di oggi con le Organizzazioni Sindacali» dichiara Angelo Raffaele Margiotta, Segretario Generale della CONFSAL.  «Nessuno dei nodi critici rappresentati dalla CONFSAL ha ricevuto un’adeguata risposta dal Ministro, che ha reso interlocutorio un appuntamento Leggi tutto…

LA CONFSAL CONVOCATA ALLA CAMERA SULLA RAPPRESENTANZA E RAPPRESENTATIVITA’

Roma, 1° ottobre 2019. Il Segretario Generale CONFSAL Angelo Raffaele Margiotta, oggi in audizione all’ XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato della Camera, ha sottolineato la necessità di introdurre all’interno dei disegni di legge la misurazione della rappresentatività che non deve essere il fine ma bensì lo strumento per puntare alla qualità della contrattazione e Leggi tutto…

Le nuove sfide della Confsal: “Decalogo e un Fronte del lavoro”

Roma 27.09.2019. Le sfide lanciate dalla Confsal nel corso del Consiglio Generale, tenutosi a Roma il 26 e il 27 settembre 2019, rimarcano una linea già da tempo segnata nella strategia politico-sindacale confederale dei comparti pubblico, privato e dei pensionati, con una visione complessiva e sistemica della società e dei problemi del mondo del lavoro. Leggi tutto…

MARGIOTTA – IL LAVORO È LA VERA PRIORITA’

Margiotta – “Salutiamo con favore la nascita del nuovo Governo auspicando che IL 1° punto dell’Agenda di Governo diventi “il lavoro”. È ora di dare piena centralità al mondo del lavoro e alle Organizzazioni Sindacali, affinché diventino interlocutori primari di questo Governo” Angelo Raffaele Margiotta Segretario Generale Confsal, auspica l’immediata riapertura dei tanti tavoli di Leggi tutto…

Confsal: Conferenza stampa sul Salario Minimo Garantito

Il Segretario Generale Angelo Raffaele Margiotta illustra la proposta sul Salario Minimo Garantito presentato al Governo e si confronterà con giornalisti specializzati e rappresentanti di organizzazioni datoriali sulla sostenibilità di un progetto che deve andare di pari passo con la leva fiscale. Registrazione video della conferenza stampa dal titolo “Confsal: Conferenza stampa sul Salario Minimo Leggi tutto…

CONFSAL: SÌ AL SALARIO MINIMO LEGALE, LA PROPOSTA ECONOMICA DEL SEGRETARIO MARGIOTTA

L’attuale disegno di legge deve essere rivisto: non si possono fare riforme a costo zero per lo stato Roma 18 luglio 2019 – Il Segretario Generale Angelo Raffaele Margiotta, nel corso di un incontro con alcuni giornalisti di settore, ha illustrato la posizione della Confsal in merito all’introduzione anche in Italia del salario minimo orario Leggi tutto…

Confsal: Patto sociale per lo sviluppo, superamento del reddito di cittadinanza e salario garantito

“Patto sociale per lo sviluppo, superamento del reddito di cittadinanza con il rilancio delle politiche attive per il lavoro e trasformazione della paga minima in salario garantito”. Questi i temi che sono stati al centro della seconda manifestazione organizzata in occasione del 1° Maggio, in Piazza del Plebiscito a Napoli, dalla Confsal, la quarta confederazione sindacale italiana, quella Leggi tutto…

Raccolta firme per l’appello “Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione”

Lo SNALS, unitamente alle altre organizzazioni sindacali, è promotore dell’appello contro la regionalizzazione del sistema d’istruzione e ha chiesto il supporto della CONFSAL per la sottoscrizione dell’appello di cui all’oggetto. A tal fine, invito ciascuna federazione a offrire la propria collaborazione per la raccolta delle firme e, poiché la prossima manifestazione del primo maggio, può Leggi tutto…

CONFSAL il 1° Maggio a Napoli in piazza del Plebiscito Si rinnova la “sfida” con la piazza dei confederali

Dopo il successo registrato lo scorso anno, con una grandissima affluenza di partecipanti giunti da tutta Italia – con pullman, auto, aerei, navi e treni freccia rossa dedicati – la CONFSAL, quarta Confederazione sindacale italiana, quella autonoma, anche questo primo maggio celebrerà la Festa dei Lavoratori nella storica Piazza del Plebiscito di Napoli, rompendo il monopolio Leggi tutto…