DECRETO URGENZE. MARGIOTTA (CONFSAL): BENE RIPRISTINO CASSA INTEGRAZIONE PER CESSAZIONE

 “La  CONFSAL ha accolto con interesse l’annuncio del Ministro Di Maio di un decreto di urgenza per ricostituire il trattamento di integrazione salariale straordinario in caso di cessazione, anche parziale, delle attività di un’ impresa. Purtroppo non possiamo fare a meno di constatare che nel Paese sussistono molte crisi aziendali che potrebbero trarre un concreto beneficio da tale provvedimento”. Lo ha dichiarato Angelo Raffaele Margiotta, Segretario generale della CONFSAL a commento dell’annuncio del vicepremier DI Maio dell’arrivo in Consiglio dei Ministri di un decreto “urgenze” con il quale sarà ricostituita la cassa integrazione per cessazione.

“Tale provvedimento può senza dubbio contribuire al rilancio o alla riconversione delle realtà aziendali in crisi puntando alla conservazione dei posti di lavoro. Sulla stessa lunghezza d’onda di tale provvedimento, proprio per venire incontro alle imprese in crisi e per tutelare al massimo i posti di lavoro, la CONFSAL propone con convinzione  di inserire in ambito gius-lavoristico il nuovo concetto di impresa solidale. Pensiamo ad un’ apposita legge  attraverso la quale l’azienda piccola o media che dovesse trovarsi in crisi dovrebbe essere esonerata dagli obblighi fiscali e contributivi verso lo Stato e gli enti previdenziali.

In cambio, nel periodo di valenza della procedura, l’impresa non percepirà utili e destinerà tutto il fatturato agli obblighi contrattuali verso i dipendenti e agli investimenti in innovazione, necessari ad uscire dallo stato di crisi”, ha proseguito Margiotta.

“Siamo fermamente convinti che le imprese in crisi, anche per l’eccessivo carico fiscale e previdenziale, devono continuare a produrre per mantenere l’occupazione e al momento del superamento della crisi, con il raggiungimento degli utili societari rientrare nel circolo della normalità fiscale e previdenziale”, ha concluso Margiotta.

 Roma, 19 settembre 2018

Archivio News

ILVA. MIGNOLO (CONFSAL TARANTO): PRENDIAMO ATTO DEL NUOVO ACCORDO MA OCCORRE PIU’ ATTENZIONE AI LAVORATORI DELL’INDOTTO E ALLA TUTELA AMBIENTALE

Roma, 7 settembre. “Prendiamo atto dell’accordo raggiunto dal Governo e dai sindacati sull’ILVA ma chiediamo di non dimenticare i circa 5000 lavoratori dell’indotto per i quali non vi è nessuna certezza sul loro futuro e chiediamo misure più incisive per garantire una tutela ambientale efficiente”. E’ quanto ha dichiarato Patrizia Mignolo, Segretaria Provinciale CONFSAL di Leggi tutto…

ILVA. MARGIOTTA (CONFSAL) E DI MAULO (FISMIC CONFSAL): SI’ ALL’ACCORDO CON ARCELORMITTAL, NO AGLI ESUBERI

La posizione della CONFSAL che ha partecipato al tavolo sull’ILVA convocato il 05/09/2018 da Di Maio al MISE insieme a CGIL, CISL, UIL, UGL e USB “Ci auguriamo che si possa mettere fine una volta per tutte all’incertezza in cui i lavoratori ILVA e le loro famiglie vivono da troppi anni e al tempo stesso Leggi tutto…

CANCELLATA LA NOTA PERSECUTORIA DELL’ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO SUI CONTRATTI   COLLETTIVI,  GIUSTIZIA È FATTA!

Cari Amici, abbiamo preso atto con soddisfazione che l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha rimosso  dal proprio sito istituzionale la nota dello scorso 20 giugno relativa all’applicazione dei contratti di lavoro, attraverso la quale paventava sanzioni amministrative per le imprese firmatarie di contratti diversi da quelli di Cgil, Cisl e Uil. Come ricorderete la nostra Confederazione, Leggi tutto…

ILVA – Lettera al Ministro del Lavoro On. Luigi di Maio

On. Ministro    del    Lavoro   e   della previdenza sociale Luigi Di Maio   Egregio Ministro, in qualità di Segretario Generale della Confsal, Confederazione Sindacale fra le maggiormente rappresentative a livello nazionale, Le scrivo affinché la nostra Confederazione sia invitata al prossimo tavolo di concertazione sull’Ilva convocato dal Suo Ministero entro il 15 settembre. Ritengo infatti che Leggi tutto…

Conflavoro Pmi: “Sparita nota punitiva dell’ispettorato del lavoro sui contratti collettivi, oggi vince la libertà”

Soddisfatto il presidente Roberto Capobianco: “Giornata storica, i contratti Conflavoro Pmi sono pienamente legittimi. Basta caccia alle streghe e sanzioni arbitrarie alle imprese” “L’ispettorato nazionale del lavoro – annuncia Roberto Capobianco, presidente dell’associazione delle piccole e medie imprese Conflavoro Pmi – ha eliminato la nota dello scorso 20 giugno relativa all’applicazione dei contratti collettivi, in Leggi tutto…

CAPORALATO. MARGIOTTA (CONFSAL): SUBITO UN TAVOLO PER RIVEDERE LA LEGGE

“La tragica morte di 16 braccianti agricoli in due incidenti stradali verificatisi nell’arco di 48 ore nella provincia di Foggia ha drammaticamente riacceso i riflettori sulla piaga del caporalato. Per questo la CONFSAL esprime il proprio allarme e propone al Governo, nelle persone del Presidente del Consiglio Conte e dei Ministri Di Maio e Salvini, Leggi tutto…

MARCHIONNE. MARGIOTTA (CONFSAL): CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DELL’UOMO E DEL MANAGER GLOBALE

https://it.wikipedia.org/wiki/Sergio_Marchionne Roma, 26 luglio. “La CONFSAL esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Sergio Marchionne, manager globale che ha raggiunto i vertici della sua professione partendo da una famiglia di umili lavoratori e non dai quartieri dell’alta società. Ci uniamo quindi al dolore dei familiari e dei collaboratori per una fine tanto repentina quanto Leggi tutto…

ADDIO A MARCHIONNE: DI MAULO (Fismic Confsal), PERDIAMO UN GRANDE UOMO

Roma, 25 luglio. “Perdiamo un grande uomo. Sono certo di interpretare il pensiero di quelle migliaia di lavoratrici e lavoratori italiani, americani e di tutti i Paesi che hanno avuto l’onore di conoscere l’opera e la persona di Sergio Marchionne, manager industriale globale che ha sempre avuto a cuore non solo i profitti aziendali, ma Leggi tutto…

CAMERA DEI DEPUTATI COMMISSIONE XI – LAVORO PUBBLICO E PRIVATO COMMISSIONE VI – FINANZE

DECRETO LEGGE 12 LUGLIO 2018, N. 87 RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI PER LA DIGNITA’ DEI LAVORATORI E DELLE IMPRESE OSSERVAZIONI CONFSAL  PREMESSA  “Dubium sapientiae initium”. Con questa citazione Cartesio ci impone, oggi come ieri, di assumere un atteggiamento critico e propositivo rispetto a quella che vuole essere il primo intervento innovativo di politica economica attuato dal Leggi tutto…

Rsu: Fesica Confsal avanza nel settore ceramico

Grande affluenza di lavoratori alle elezioni RSU alla Fap Ceramiche, divisione della Caesar Spa del Gruppo Concorde, di Fiorano Modenese. Dell’oltre 78% degli aventi diritto al voto che si è recato alle urne, il 29% ha votato la lista Fesica Confsal, che, per la prima volta, partecipava alla procedura, presenti anche le liste di Cgil, Leggi tutto…

Fca Torino: Fismic Confsal la prima organizzazione sindacale

La Fismic Confsal consolida la maggioranza assoluta alla Fca Meccaniche di Mirafiori e diventa la prima organizzazione della Fca nel torinese. Torino 10 maggio. Si sono svolte le elezioni presso lo stabilimento delle meccaniche di Mirafiori con un ampia partecipazione dei lavoratori, intorno l’80%. La Fismic Confsal ha ottenuto 451 voti validi eleggendo 8 Rsa. Leggi tutto…

Contrattazione collettiva di qualità: le proposte della Confsal

Roma, 27 febbraio. Il segretario generale Angelo Raffaele Margiotta lancia l’indennità di professionalizzazione per i contratti Confsal e un’agenzia indipendente per la raccolta delle deleghe sindacali – Servizio di Elisabetta Tonni.