Comunicato Stampa

Piano nuove competenze

1 Mins read

Serve sinergia tra i sistemi della formazione nazionali e regionali

Margiotta (Confsal)

Roma, 30 novembre 2021
“L’ambizioso Piano nuove competenze deve favorire l’occupabilità delle persone, ovvero la loro professionalizzazione e (ri)qualificazione, attraverso l’acquisizione delle competenze richieste dal mondo del lavoro”, dichiara il Segretario Generale Margiotta a commento dell’incontro che la Confederazione, unitamente alle altre parti sociali, ha tenuto stamane col Ministro Orlando.
“Solo così si potranno contrastare con forza” – ha evidenziato la Confsal rappresentata al tavolo dal vice segretario generale Lucia Massa – “sia il fenomeno skill shortage (mancanza di competenze) e il conseguente skill mismatch ovvero il disallineamento tra le competenze richieste dalle aziende e quelle possedute da chi è senza lavoro”.
La Confsal ha infine auspicato che il Piano nuove competenze possa rappresentare l’occasione per un maggiore coordinamento tra ministeri e regioni per creare quella necessaria sinergia tra i sistemi della formazione in modo che scuola, università e formazione professionale possano concorrere a rendere le persone soggetti attivi del mercato del lavoro.

Related posts
Comunicato Stampa

Lavoro: Margiotta (Confsal), introdurre preavviso attivo per i lavoratori in esubero

1 Mins read
“Esprimiamo apprezzamento per alcune delle disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione, condividendo l’obiettivo di accelerare e rafforzare gli interventi finanziati…
Comunicato Stampa

Infortuni: Confsal, serve Polo unico o Agenzia speciale da insediare nell’Inail

1 Mins read
“Con il più profondo rammarico e con dolore registriamo l’ennesima tragedia con morti plurime di Casteldaccia vicino Palermo che rafforza la nostra…
Comunicato Stampa

Lavoro: Margiotta (Confsal), 'rendere strutturali le misure per l’occupazione'

1 Mins read
Si è tenuto oggi a Palazzo Chigi l’incontro tra sindacati e Governo sui provvedimenti del governo per il mondo del lavoro. Il…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *