Impiego pubblicoLavoroMargiottaNews

Evitare proteste estreme dando spazio al confronto e alle proposte

1 Mins read

Di fronte alla fibrillazione che attraversa tutti i settori del pubblico impiego (Scuola, Sanità, Funzioni Centrali e Funzioni Locali, Sicurezza e Soccorso pubblico) la Confsal ribadisce la richiesta di avviare le trattative per i rinnovi contrattuali che i dipendenti pubblici attendono da troppo tempo.

“Son mancate – afferma il Segretario Generale Confsal Angelo Raffaele Margiotta adeguate risposte alle istanze e alle attese di insegnanti e operatori scolastici, di medici, infermieri e personale sanitario, di dipendenti delle funzioni centrali e delle autonomie locali, degli operatori della sicurezza e del soccorso pubblico.”

“Ciò nonostante – sottolinea Margiotta – invito le parti sociali al senso di responsabilità e a far proprio l’appello alla coesione del Presidente Mattarella evitando forme estreme di protesta. Chiedo nel contempo senso di responsabilità alla compagine governativa, che deve aprirsi al dialogo ascoltando la voce e le proposte dei rappresentanti dei lavoratori.

Quale confederazione sindacale ampiamente rappresentativa, sia nel pubblico che nel privato impiego, la Confsal rinnova al governo la disponibilità a un confronto, la cui mancanza sarebbe indice di un atteggiamento grave e irresponsabile.

Related posts
Comunicato StampaImpiego pubblicoLavoroLavoro e SicurezzaMargiottaNewsSanitàSicurezza sul lavoro

PA: Confsal, “Contagi in aumento, ripristinare il lavoro agile fino al termine dello stato di emergenza”

1 Mins read
La Confederazione scrive al premier Draghi e al ministro Brunetta: “Stiamo assistendo ad un crescente aumento dei contagi, con grande preoccupazione tra…
Comunicato StampaImpiego pubblico

MARGIOTTA E BATTAGLIA (CONFSAL): SODDISFATTI PER LA PREINTESA DEL C.C.N.L. DELLE FUNZIONI CENTRALI

1 Mins read
Roma, 21.12.2022 “Dopo una trattativa serrata durata mesi, con la firma di oggi della preintesa del contratto delle funzioni centrali tra Aran…
Breaking NewsComunicato StampaNewsSenza categoriaSicurezza sul lavoro

Morti sul lavoro: Margiotta, "Governo investa subito risorse in prevenzione"

1 Mins read
Roma, 18 dicembre 2021 “Inconcepibile continuare la conta dei morti sul lavoro, giorno dopo giorno. Morti e feriti, come nell’ultimo caso di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.