Breaking News

Trovare equilibrio tra digitale e ruolo persona in processo produttivo’

1 Mins read

I lavoratori non subiscano passivamente questo processo ma ne siano parte attiva’

Angelo Raffaele Margiotta

“È necessario trovare un equilibrio tra le potenzialità dell’evoluzione digitale e il ruolo che la persona svolge nel processo produttivo in modo che i lavoratori non subiscano passivamente questo processo ma ne siano parte attiva in tutte le loro potenzialità e in tutti i loro diritti”. Così il Segretario Generale della Confsal Angelo Raffaele Margiotta, intervenuto alla 15esima edizione del Festival del Lavoro a Firenze, prendendo parte al dibattito sul tema: “Le tutele nel rapporto di lavoro dallo statuto alle nuove frontiere dell’intelligenza artificiale”.

Nell’incontro si è discusso dell’impatto che la digitalizzazione sta avendo nella ridefinizione dei paradigmi relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro per analizzare le prospettive future di un mondo del lavoro orientato al digitale e definire le migliori strategie per affrontare la transizione in atto e rendere sostenibile l’impatto dell’intelligenza artificiale sul mondo del lavoro. “L’intelligenza artificiale rappresenta l’ultima sfida che ci presenta la digitalizzazione”, ha osservato Margiotta che ha aggiunto: “Il passaggio dagli algoritmi ai modelli intelligenti è stato reso possibile dall’esponenziale potenziamento delle capacità di memorizzazione, di elaborazione e di computazione digitale. I modelli sono ora capaci di apprendere e di gestire anche i significati avendo una loro autonoma funzionalità e svolgendo anche attività non decise dell’uomo”.

“La vera sfida che impone l’intelligenza artificiale è una sfida esistenziale che può essere affrontata solo attraverso una molteplicità di intelligenze: l’intelligenza personale, l’intelligenza datoriale, l’intelligenza sindacale e in conclusione l’intelligenza contrattuale. Per questo motivo abbiamo dato vita a un modello nuovo di contrattazione, cioè di relazione non più conflittuale ma di collaborazione e di reciproco riconoscimento nell’interesse delle imprese e nell’interesse dei lavoratori”, ha concluso il segretario della Confsal.

(Red-Eco/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 / 17-05-2024 18:35

Related posts
Breaking News

Corriere Legislativo 2024

1 Mins read
Notiziario legislativo a cura di CONFSAL Oggi l’informazione in generale ed in particolare quella normativa, assume una importanza strategica per il sindacato,…
Breaking News

Un’Agenda Scuola per il futuro del Paese

1 Mins read
CONFSAL, CISL e Gilda e insieme per richiamare l’attenzione su un’urgenza per il Paese, un’emergenza non più rinviabile: la necessità che la…
Breaking NewsDalle Federazioni

Un’Agenda Scuola per il futuro del Paese

1 Mins read
I segretari Margiotta e Sbarra all’incontro “Un’agenda scuola per il futuro del Paese” Un ’Agenda Scuola per il futuro del Paese. CISL…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *